BTSChool: premiati gli studenti

BTSChool 2

Ascoli Piceno, 1 giugno 2017 – Si è concluso con la premiazione degli studenti del Liceo Scientifico di San Benedetto del Tronto il percorso di alternanza scuola lavoro promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito della Bottega del Terzo Settore. Il progetto ha preso il via il 17 novembre 2016 grazie alla partnership con l’Ufficio scolastico regionale per le Marche, Ufficio IV, Ambito territoriale per le province di Ascoli Piceno e Fermo

Il progetto è rivolto a studenti frequentanti il terzo anno delle scuole superiori Liceo Scientifico Orsini di Ascoli Piceno, Liceo Scientifico Rosetti di San Benedetto del Tronto, Istituto Onnicomprensivo di Amandola, ed ha perseguito tre obiettivi: favorire l’integrazione tra scuola e mondo del lavoro, del volontariato e della cooperazione; sviluppare nei ragazzi spirito d’iniziativa, autonomia e capacità di gestione delle proprie scelte di vita e di lavoro; diffondere nella scuola i principi, i valori e l’etica del lavoro della cooperazione e del no profit; promuovere il senso di appartenenza alla comunità facendosi prossimi a chi ha bisogno. Misurandosi con simulazioni di situazioni reali – come la progettazione e l’avviamento di un’organizzazione del Terzo Settore – il progetto ha accompagnato gli studenti nel mettere in campo idee, conoscenze e competenze acquisite durante il percorso di studi e nel svilupparne di nuove, di tipo imprenditoriale – manageriale, entrando in contatto diretto con la cooperazione ed il mondo del lavoro. Gli studenti attraverso il confronto con il docente, l’analisi di casi studio, lo svolgimento di esercitazioni ed il contatto diretto con le realtà no profit presenti nel territorio di riferimento, hanno acquisito le competenze necessarie per mettere in comune e valutare idee, capacità, attitudini e aspettative personali; avvicinarsi ai valori del no profit ed approfondire la conoscenza delle prospettive occupazionali che esso offre; acquisire strumenti operativi e competenze spendibili nel mercato del lavoro.

Il 1 giugno 2017, presso la Bottega del Terzo Settore, una commissione di valutazione presieduta dal professor Ugo De Ambrogio, direttore dell’Istituto per la ricerca sociale di Milano, ha premiato tutti gli studenti che hanno partecipato al progetto. In particolar modo i ragazzi della terza liceo scientifico di San Benedetto del Tronto parteciperanno, in virtù di quella che la commissione ha valutato come la miglior proposta progettuale, ad un viaggio premio a Napoli, dove farà la conoscenza dell’esperienza L’altra Napoli Onlus, un’associazione nata nel 2005 da un piccolo gruppo di amici che oggi conta oltre mille soci, tutti accomunati dallo stesso sogno: contribuire a restituire alla città la propria dignità, per riscattarla dal degrado e dall’illegalità che offuscano il suo naturale splendore e deprimono le condizioni per lo sviluppo. Dal 2005 l’associazione è impegnata per il riscatto e il recupero del Rione Sanità, un quartiere che più di ogni altro è il simbolo delle contraddizioni della città: infatti, pur convivendo con tutti i problemi tipici di una periferia, il Rione Sanità è ricco di straordinarie risorse storiche, monumentali ed umane.

Comments are closed.