E’ nata una stella… “Ex Allievi Fermi Sacconi Ceci – Organizzazione di Volontariato”

Ascoli Piceno, 7 marzo 2022 – Il 16 febbraio 2022, nell’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Tecnologico Enrico Fermi di Ascoli Piceno, si sono riuniti i soci fondatori per dare vita all’Associazione “Ex Allievi Fermi Sacconi Ceci Organizzazione di Volontariato”, sottoscrivendo l’Atto Costitutivo e deliberando lo Statuto dell’Associazione.
La costituzione dell’Associazione e le attività a favore del territorio sono il fulcro del progetto “GROW-AP”, realizzato grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito delle iniziative a supporto delle Comunità Educanti nel territorio di riferimento; il progetto coinvolge anche l’Università di Camerino e l’Università Politecnica delle Marche, oltre alle aziende e gli Enti del territorio.
Il Presidente dell’Associazione è Ado Evangelisti, attuale Dirigente dell’Istituto Fermi Sacconi Ceci, mentre soci fondatori sono Ex Allievi imprenditori, personalità ed insegnanti dell’Istituto. Il Sindaco di Ascoli Piceno, anch’egli ex allievo dell’Istituto, ha aderito con entusiasmo alla costituzione dell’Associazione, così come alcuni giovanissimi soci, diplomati solo pochi anni fa all’Istituto Tecnico ed attualmente imprenditori, che porteranno idee, slancio e visione del futuro.
L’associazione, priva di scopo di lucro e apartitica, svolge attività di volontariato attraverso le prestazioni personali spontanee e gratuite dei volontari associati, persegue finalità civiche e di utilità sociale orientate a promuovere la realizzazione di reti di interscambio tra enti pubblici e privati, al fine di selezionare progetti utili, e individuare la creazione di profili necessari ad un avanzamento tecnico, tecnologico, culturale e sociale del territorio piceno.
Gli obiettivi dell’Associazione sono molti, e si basano, fondamentalmente, sul rendere più intensi i rapporti culturali, di collegamento e di solidarietà fra gli ex allievi, favorendo un utile scambio di idee e conoscenze, promuovendo e realizzando incontri culturali, dibattiti, seminari, eventi dedicati ai soci. Importanti obiettivi sono anche il valido collocamento nel mondo del lavoro dei diplomati, la realizzazione di progetti utili per la popolazione, con il coinvolgimento delle imprese, delle università e delle istituzioni del territorio, la promozione dell’innovazione tecnologica nella scuola e nel lavoro.
Il primo evento promosso dall’Associazione sarà un Hackathon intitolato “ZERO IMPACT SCHOOL PARKING”, che ha lo scopo di progettare soluzioni che potranno innovare le aree parcheggio dell’Istituto scolastico, ideando anche nuove strutture di supporto alla mobilità sostenibile, con ripercussioni positive per l’ambiente e per docenti e studenti che si recano a scuola con mezzi di trasporto ibridi o elettrici.

Comments are closed.