Alla Fondazione il Premio Euromediterraneo: A.N.I.M.A. Best Community Practice 2014

Roma, 27 maggio 2014 – A.N.I.M.A., il primo progetto di Bernard Tschumi in Italia, non è solo un’opera architettonica che sta riscuotendo il plauso di un pubblico eterogeneo e diffuso in oltre trenta Paesi del mondo, ma anche uno dei più efficaci progetti di partnership tra settore pubblico e settore privato per lo sviluppo del territorio a livello internazionale.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno ha infatti ricevuto oggi a Roma, a conclusione del forum Euromediterraneo “Europa e Mediterraneo: Comunicare Futuro”, il prestigioso premio internazionale Best Community Practice 2014 per l’“originalità, l’ambizione e il coraggio” del progetto A.N.I.M.A. “capace di tracciare una nuova rotta di sviluppo per un’intera comunità locale, che può fungere da modello ed esempio all’intero Paese come risposta innovativa e condivisa alla crisi del territorio”.

L’appuntamento si è svolto nella sede dell’Associazione Stampa Estera in Italia e ha visto tra i premiati due ministeri (Miur e Mit), l’Inail, l’Enit, la Giunta regionale della Lombardia.

Si tratta – ha dichiarato il Presidente Vincenzo Marini Marini – di un ulteriore e prestigioso riconoscimento della validità del percorso intrapreso dalla Fondazione verso la trasparenza e il dialogo con la comunità.

Il Premio Euromediterraneo, patrocinato da Confindustria e dall’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica ed Istituzionale, è oggi in Italia uno dei riconoscimenti più prestigiosi nel settore della comunicazione della Pubblica Amministrazione, ed è l’unica iniziativa in Italia che promuove un benchmarking sulle “buone pratiche” Pubblico Privato a livello dell’intera area Euromediterranea.

Le motivazioni del riconoscimento

Per ulteriori informazioni:

Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno – c.so Mazzini, 190 – 63100 Ascoli Piceno – Tel. 0736.26 31 70 – Fax 0736.24 72 39

email: stampa@fondazionecarisap.it.

Per informazioni sul Premio Euromediterraneo è disponibile il link:

www.euromediterraneo.info

Comments are closed.