La famiglia per la famiglia

 

Proponente

Associazione Centro Famiglia San Benedetto del Tronto.

Sede legale in Via Pizzi, 25 – 63074 – San Benedetto del Tronto.

Rappresentante legale: Nicola Farinelli.

Web: centrofamigliasbt.it

Impatto territoriale: San Benedetto del Tronto.

Il progetto in sintesi Il progetto ha proposto, a partire da marzo 2012, una serie di attività integrate e sinergiche a sostegno del nucleo familiare. In particolare sono stati realizzati: sette momenti di mutuo aiuto per la famiglia guidati da esperti che hanno affrontato le tematiche del fare famiglia, del sostegno alle famiglia con anziani e portatori di handicap; sei momenti esperienziali incentrati sulla metodologia dell’auto mutuo – aiuto guidati da esperti che hanno affrontato il tema dell’importanza della scuola come soggetto deputato all’educazione dei nostri figli in collaborazione con la famiglia e dei problemi legati alla relazione nelle famiglie con bambini e ragazzi; un percorso di educazione alle emozioni guidato da psicologi esperti, a cui hanno partecipato gli alunni delle scuole di San Benedetto del Tronto partner del progetto per un totale di settecentocinquanta alunni coinvolti; è stato inoltre potenziato lo sportello di ascolto; è stato portato in scena dalla compagnia teatrale Associazione il Mondo di Lucy un video concerto sul tema dell’accoglienza della diversità; grazie al periodico confronto con altre realtà che operano nel Terzo Settore sono state individuate le famiglie in stato di bisogno e disagio sul nostro territorio (sessanta le famiglie aiutate); sono state realizzate cinque giornate dedicate all’incontro informale con le famiglie, invitate presso la sede dell’associazione. Gli obiettivi raggiunti sono stati: coinvolgimento delle famiglie; trasferimento della conoscenza dei fattori della crisi familiare e delle metodologie per poterli affrontare; rafforzamento del ruolo e dell’identità familiare nella moderna società; promozione sul territorio dell’importanza di iniziative per il sostegno della famiglia. Le attività progettuali sono terminate il 31 gennaio 2014.

Comments are closed.