FILANTROPIA A SISTEMA – ITALIA NON PROFIT METTE INSIEME TUTTE LE AZIONI DI GENEROSITA’ PROMOSSE PER CONTRASTARE L’EMERGENZA CORONAVIRUS

246 MILIONI DI EURO IL VALORE DELLE DONAZIONI MAPPATE

Milano, 1 aprile 2020 – Un mare di solidarietà si sta muovendo per l’Italia. Aziende, fondazioni, calciatori, vip e cittadini comuni: ognuno di loro si sta mobilitando per donare fondi per contrastare l’emergenza coronavirus. Iniziative e atti di generosità spesso annunciati dai social e dai media tradizionali, ma che hanno bisogno di una messa a sistema.

Per questo motivo Italia non profit lancia il portale dedicato denominato “Coronavirus: filantropia a sistema” (https://italianonprofit.it/aiuti-coronavirus/); l’iniziativa è promossa insieme ai principali attori della filantropia istituzionale italiana e altri attori del terzo settore fra cui: Assifero, CSR Manager Network, AOI, Banca Etica, Fondazioni di Comunità di Fondazione Cariplo, e altri ancora.

IMG-share-condivisione-NL

Obiettivo di questa iniziativa è permettere ai beneficiari (o potenziali beneficiari) di entrare in contatto con i diversi aiuti (e agevolazioni) messi in campo a loro favore e sollecitare nuove azioni.l Sono tantissime le realtà del Terzo Settore che chiedono un aiuto a causa dei costi non previsti che devono affrontare e che rischiano altrimenti di essere meno “sotto i riflettori” dei possibili donatori. Il portale vuole dare voce a questo mondo e metterlo in connessione con quanti – aziende e privati- desiderano donare.

Italia NON PROFIT

Mentre da un lato vengono raccolte le iniziative filantropiche, dall’altro la società civile – e in particolare gli enti non profit – potranno partecipare a una mappatura dei loro bisogni, tramite una survey digitale (https://italianonprofit.it/aiuti-coronavirus/bisogni-enti/), segnalando a loro volta esigenze e bisogni.

Ufficio Stampa Italia non profit

Edoardo Caprino – e.caprino@bovindo.it – 339 5933457

Giulia Fabbri – g.fabbri@bovindo.it – 345 6156164

Arianna Reina – a.reina@bovindo.it – 340 3637753

 

 

Comments are closed.