GERALD J. GIAQUINTA agli Stakeholder della Fondazione: creare il brand “Piceno”

Ascoli Piceno, 24 luglio 2018 – Si è tenuto ieri, presso la Bottega del Terzo Settore, un incontro tra gli Stakeholder della Fondazione e Gerald J. Giaquinta, professore di Comunicazione strategica alla University of Southern California di Los Angeles, la più antica università privata della California e una delle migliori università a livello globale, con 45.000 studenti nell’anno accademico 2017 – 2018 dei quali oltre 11.000 internazionali.

L’incontro è stato voluto dalla Fondazione per offrire ai principali attori del territorio un momento di confronto con una delle più brillanti menti dell’economia statunitense nell’ambito del marketing strategico e dell’imprenditoria sociale.

Giaquinta ha illustrato le principali tendenze dell’economia mondiale, ed in particolare la necessità di una innovazione continua, che sia sostenibile e capace di misurare l’impatto sociale degli effetti prodotti su una comunità.

Tra i punti toccati dall’accademico statunitense, che ha ricoperto ruoli di vertice in aziende leader mondiali come Sony, Mercedes, Visa, Toyota, Netflix, ed ha accompagnato come advisor oltre 100 start up in tutto il mondo, è l’ipotesi di lavorare, in rete, su un brand del territorio Piceno.

L’incontro è proseguito con una serie di domande poste dal pubblico presente,  è terminato con un momento conviviale e rappresenta l’inizio di un rapporto di collaborazione con il territorio Piceno, che Giaquinta ha scoperto grazie all’incontro con la Fondazione e al quale si è appassionato.

Giaquinta è direttore  accademico del World Bachelor in Business Program, un programma  di 4 anni, sviluppato insieme alla Hong Kong University of Science and Technology (HKUST) di Hong Kong ed all’Università Bocconi di Milano. Gli studenti provenienti da tutto il mondo formano un’unica classe di circa 50 partecipanti e studiano ogni anno in una città e un’università diversa in tre continenti: il primo anno a Los Angeles, il secondo a Hong Kong, il terzo a Milano e il quarto a scelta in una delle tre università. Grazie al piano studi progettato per soddisfare i bisogni del mercato del lavoro globalizzato, gli studenti sviluppano le competenze necessarie per diventare manager e imprenditori internazionali. Alla fine del programma, gli studenti ottengono 3 titoli di laurea internazionalmente riconosciuti.

Giaquinta è, infine, Direttore del Center for Global Innovation il principale Centro di ricerca mondiale per l’innovazione globale (CGI) che crea e diffonde ricerche all’avanguardia su come l’innovazione aiuta le imprese a competere, crescere e avere successo nell’attuale contesto globale.

Esperto in strategie e dinamiche di sviluppo territoriale e di analisi di impatto delle politiche sociali, durante la Presidenza Obama è stato responsabile del Padiglione degli Stati Uniti all’EXPO Milano 2015.

Comments are closed.