Il 21 luglio Vincenzo Linarello alla Bottega del Terzo Settore

Si terrà alla Bottega del Terzo Settore il prossimo 21 luglio, nell’ambito della Summer School MEMIS, un importante incontro testimonianza con Vincenzo Linarello, Presidente della cooperativa Goel.

L’incontro è aperto a tutta la comunità ed avrà inizio alle ore 17.00.

Vincenzo Linarello è nato a Locri (Reggio Calabria) il 18/7/1970. Negli anni ’90 decide di vivere in comunità con alcuni amici insieme ai quali fonda Akatistos un gruppo di volontariato che si occupa di lotta all’emarginazione sociale. Nel 1997 c’è l’incontro con monsignor Giancarlo Maria Bregantini, allora vescovo della Locride. Linarello inizia a collaborare nella diocesi con lui, sulla questione sociale e sul lavoro, dedicandosi soprattutto ai disoccupati calabresi e convincendoli a creare delle cooperative da cui nascono imprese individuali, cooperative sociali e vere e proprie società. Nel 2003 con le migliori di queste aziende crea il Gruppo Cooperativo Goel, un vero e proprio progetto culturale di cambiamento per la Calabria. Nel 2008 è tra i promotori dell’Alleanza con la Locride e la Calabria, sottoscritta ad oggi da più di 3000 persone, 740 enti e organizzazioni, che si propone di ostacolare il dilagare della ‘ndrangheta e delle massonerie deviate.

 

Comments are closed.