Inclusione Con-creta e creativa

 

Proponente

Anffas Ascoli Piceno.

Sede legale in Via Vidacilio, 16 – 63100 – Ascoli Piceno.

Legale rappresentante: Maria Daniela D’Angelo.

Web: anffas-ascolipiceno.org

Importo deliberato dalla Fondazione nel triennio 2011_2013 Euro 116.660.

Impatto territoriale: Provincia di Ascoli Piceno.

Il progetto in sintesi L’iniziativa si è realizzata mediante un percorso laboratoriale, della durata di due anni, dedicato ai disabili, con finalità di promozione dell’autonomia personale, dell’acquisizione di abilità e competenze specifiche attraverso l’apprendimento delle tecniche artigianali – artistiche della ceramica. Il progetto, nel contempo, ha inteso offrire una risposta concreta alle istanze di sollievo espresse dalle famiglie. Le attività di laboratorio, con la  manipolazione della creta e l’attività ceramica, sono iniziate ad aprile 2012, ed hanno consentito ai partecipanti di realizzare degli oggetti completi che sono stati esposti in mostra presso Palazzo dei Capitani ad Ascoli Piceno dal 13 al 15 dicembre. Sono state inoltre realizzate gite, ad ognuna delle quali hanno partecipato venti ragazzi, nelle città di Castelli e Deruta, dove si sono visitati laboratori di ceramica. Il progetto ha previsto anche l’acquisto del mezzo di trasporto attrezzato per disabili. Per quanto riguarda il numero di persone coinvolte nel progetto: sono inoltre stati coinvolti dalle attività cinquantanove ragazzi disabili, otto educatori, quindici volontari e sei docenti. Il progetto ha rappresentato un esempio di collaborazione profonda tra volontariato, enti pubblici ed imprese private. Ottima è stata la collaborazione con la scuola e con gli altri Comuni, oltre a quello di Ascoli Piceno. Le attività progettuali sono terminate ad aprile 2014.

Comments are closed.