La Fondazione chiede agli stakeholder di valutare il proprio operato

Ascoli Piceno, 20 ottobre 2020 – La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno chiede agli stakeholder di valutare il proprio operato. Il principale obiettivo che la Fondazione intende perseguire di anno in anno attraverso l’indagine sul livello di soddisfazione complessivo, condotta insieme all’Università Politecnica delle Marche, è il miglioramento del proprio operato.
I risultati prodotti dalla ricerca possono così costituire una base informativa utile per orientare il processo decisionale. Le aree di criticità emerse nell’ambito dell’analisi del grado di soddisfazione dei propri interlocutori, che la Fondazione realizza con cadenza annuale, sono infatti propedeutiche alla definizione degli obiettivi e delle azioni di miglioramento che di anno in anno sono programmati dalla Fondazione e dichiarati già in sede di redazione del Bilancio sociale.

Allo scopo di garantire la libera espressione del pensiero dell’intervistato, il questionario è compilato in forma anonima.
Il questionario sarà somministrato, a partire da lunedì 26 ottobre 2020, tramite una comunicazione di posta elettronica contenente il collegamento internet per accedere alla compilazione telematica del questionario.

Comments are closed.