#masterplanterremoto: per la Croce Rossa nuova struttura sociosanitaria per il territorio montano dei Sibillini

Comunanza, 28 agosto 2019 – Procede l’iter per la realizzazione della nuova struttura per la Croce Rossa Italiana nell’area montana dei Sibillini, realizzata anche con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito del #masterplanterremoto, il piano di contrasto alle conseguenze del sisma e di rilancio delle comunità colpite dagli eventi tellurici.
La struttura, di circa 400 metri quadri, nascerà a Comunanza dalla ristrutturazione di un edificio già esistente e dato in comodato d’uso gratuito alla Cri nazionale, prevede un investimento complessivo di 900.000 euro e sarà attrezzata per l’atterraggio e il decollo H 24 di elicotteri, grazie al finanziamento della Regione Marche.

download

A settembre 2019 si terrà la gara d’appalto e all’inizio del 2020 dovrebbero partire i lavori.

La Fondazione Carisap interviene con 150.000 Euro per implementare alcune attività sociosanitarie: un’ambulanza di soccorso per l’emergenza sanitaria e trasporto infermi; l’allestimento della sala operativa, dell’area formazione ed uffici polivalenti per la gestione e monitoraggio delle emergenze; attrezzature necessarie per servizi di telemedicina, teledermatologia e telecardiologia, che permetteranno di effettuare diagnosi a distanza per i pazienti delle categorie più fragili della popolazione e in situazioni di emergenza.

 FC1132019

Comments are closed.