#masterplanterremoto MATERIALE SANITARIO E DI PRIMO INTERVENTO PER IL SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO DI ASCOLI PICENO

Ascoli Piceno, 04 dicembre 2018 – La stazione di Soccorso Alpino e Speleologico di Ascoli Piceno, individuata come struttura operativa del Servizio nazionale di Protezione Civile, rappresenta un saldo punto di riferimento per le attività di emergenza in condizioni ambientali estreme.

Già impegnata in attività di soccorso in ambiente montano ed impervio, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico di Ascoli Piceno hanno avuto un incremento notevole di interventi a supporto del territorio durante gli eventi sismici 2016/17 e le nevicate straordinarie del 2017 che hanno colpito il territorio del Piceno.  Si è pertanto dotata di un ulteriore mezzo di emergenza che fino ad oggi risultava privo delle dotazioni sanitarie.

47382863_755453731469725_4999463578902724608_n

Allo scopo di rendere totalmente efficiente quest’ulteriore risorsa, la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, nell’ambito del potenziamento delle strutture e dei servizi socio sanitari nell’area del cratere sismico, nell’ambiti del #masterplanterremoto è intervenuta per dotare la stazione di Ascoli Piceno dei materiali sanitari e di primo soccorso, equipaggiando in maniera completa anche il secondo mezzo di soccorso.

Comments are closed.