La normativa di riferimento per le Fondazioni di origine bancaria è essenzialmente costituita dalla Legge n. 461/1998 e dal D. Lgs. n. 153/1999 e successive modificazioni ed integrazioni. L’autorità di vigilanza delle Fondazioni bancarie è il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Lo Statuto stabilisce scopi e attività dell’Ente e definisce ruoli e responsabilità dei singoli Organi componenti. I Regolamenti integrano il contenuto dello Statuto e disciplinano, di concerto con lo stesso, il governo dell’Ente.

Regolamento dell’attività istituzionale

Regolamento per la gestione del patrimonio

Regolamento dell’Assemblea dei soci

Regolamento del conflitto di interessi

Regolamento designazioni e nomine Organi della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno

Codice etico

Codice di autoregolamentazione dell’OdI

La Fondazione ha aderito alla Carta delle Fondazioni capace di dare sistematicità alle best practice già sperimentate in merito a: governance, attività istituzionale, gestione del patrimonio.

La Fondazione di Ascoli Piceno coordina, inoltre, la Consulta delle Fondazioni delle Casse di Risparmio delle Marche.