Per educare un bambino serve un intero villaggio

Proponente: AGESCI GRUPPO SCOUT FOLIGNANO 1

Sede Legale in Via Alessandria, 1 – 63900 – Folignano.

Rappresentante Legale: Alessandra Italiano.

Web: pereducareunbambino.it.

Importo deliberato dalla Fondazione nel triennio 2011_2013 Euro 13.500.

Impatto territoriale: Folignano, Maltignano, Piane di Morro, Villa Pigna.

Il progetto in sintesi Il progetto, come recita l’antico proverbio africano che ha dato nome al progetto, è nato dalla consapevolezza che il compito educativo è un’impresa congiunta tra più attori – famiglia, scuola, comunità – che si prendono cura del bambino e concorrono tutti insieme alla sua formazione. Le attività progettuali hanno quindi attivato un itinerario educativo dedicato alla comunità tutta ed in primis ai genitori, offrendo a questi ultimi un percorso che li ha visti soggetti attivi, protagonisti dell’azione educativa, attraverso due tipologie di servizi erogati: gli incontri tematici per gruppi di genitori e lo sportello di ascolto. Gli incontri hanno proposto con cadenza mensile a centosette genitori spunti di riflessione e spazi di confronto sulle tematiche relative all’educazione, con l’obiettivo di acquisire una maggiore consapevolezza del ruolo educativo. Nei territori di Villa Pigna e Maltignano, in particolare, si è costituito e mantenuto nel tempo un gruppo di genitori costanti, presenti e partecipi, che ha permesso la creazione di un clima di confronto, scambio e crescita personale, di coppia e genitoriale. L’incontro finale con i genitori coinvolti dalle attività progettuali si è tenuto il 18 dicembre 2013. A Piane di Morro e Folignano sono stati attivati, con il supporto di due figure professionali, due sportelli di ascolto, gestiti su appuntamento e dedicati all’approfondimento di tematiche educative e relazionali. Le attività progettuali sono terminate ad aprile 2014.

Comments are closed.