Piano pluriennale 2017 – 2019: il confronto con la Pubblica Amministrazione

Come previsto dalla procedura di redazione del Piano pluriennale 2017-2019 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, si è tenuto ieri presso gli uffici della Fondazione l’incontro con i Servizi socio sanitari territoriali. Presenti al tavolo: Vincenzo Luciani, Direttore Cure Tutelari ASUR Marche Area Vasta 5, Antonio De Santis, Coordinatore Ambito Territoriale Sociale XXI, Domenico Fanesi Coordinatore Ambito Territoriale Sociale XXII, Giuseppina Concetti, Coordinatore Ambito Territoriale Sociale XXIV, Simona Marconi dei Servizi Sociali Comune di San Benedetto del Tronto, Ornella Nespeca dei Servizi Sociali Comune di Offida.

Nel corso dell’incontro è stata presentata la sintesi delle rilevazioni dei bisogni espressi e delle indicazioni fornite da centotrentanove referenti di organizzazioni di Terzo Settore, che sono stati presenti ai tavoli tecnici di lavoro convocati dalla Fondazione nel corso del mese di giugno sulle seguenti tematiche sensibili:

  • Povertà
  • Famiglia
  • Adolescenti e giovani
  • Disabilità
  • Anziani

Vista l’esigenza di assicurare interventi stabili e duraturi, conformi e coerenti con la programmazione sociale e sanitaria della Pubblica Amministrazione, l’incontro con i Servizi sociali è stato decisivo ai fini di confrontare la rispondenza delle istanze presentate dalle organizzazioni di Terzo Settore con i bisogni intercettati e le priorità riconosciute dall’ente pubblico di riferimento sul territorio.

La redazione del Piano pluriennale della Fondazione è frutto di un percorso di ascolto e di coinvolgimento di tutta la comunità. Tutti possono partecipare e presentare la propria idea sul sito internet dedicato www.pianopluriennale.it.

 

Comments are closed.