Polo tecnologico Hub 21: Luca Scali studia i trend della finanza digitale

La prima mappa della finanza tecnologica curata da Luca Scali, alla guida del Polo Scientifico, Tecnologico e Culturale Hub 21, sta riscuotendo l’interesse dei media nazionali (è del 1 giugno un articolo dedicato alla ricerca di Scali dal Corriere della Sera) e, soprattutto, degli addetti ai lavori.

L’analisi di Scali (Fintech: i trend della finanza digitale) è dedicata alle società finanziarie che rendono possibili on line i pagamenti, la raccolta di capitali o i prestiti al consumo, società che nei primi tre mesi del 2016 hanno ricevuto ben 5,7 miliardi di dollari come investimento, con una crescita impressionante in Asia (in Giappone, ad esempio, sono decine di milioni le persone che usano lo smartphone per i pagamenti).

In Italia sono 148 le start up fintech attive. Esistono ampi margini di crescita soprattutto nel crowdfunding che non può contare su piattaforme specializzate.

Corriere della Sera_50 ECONOMIA_opt

 

Comments are closed.