Progetto “Via Terra”: nuovi posti di lavoro grazie all’e-commerce

Ascoli Piceno, 18 gennaio 2018 – È in fase di start up il progetto “Via Terra”, promosso dall’associazione giovanile C.A.Cu.Am. di Amandola e realizzato insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Il progetto opera a favore delle realtà agricole del territorio affrontando l’aspetto del marketing territoriale e della vendita on-line di prodotti agro-alimentari provenienti dalle aziende locali, anche grazie al supporto di una rete di partner co attuatori dell’iniziativa: Comune di Amandola, CNA associazione territoriale di Fermo (unione alimentari), Cooperativa CO.WORK, Agenzia di sviluppo rurale, Associazione OPEN.

Il progetto intende affrontare due rilevanti problematiche. La prima è quella di creare nuovi posti di lavoro per i giovani, occupandoli in attività qualificanti ed al passo con i tempi. La seconda, riscontrata da molte piccole aziende, risiede nella difficoltà di promuovere e vendere on-line le proprie eccellenze enogastronomiche.

Il progetto pertanto prevede la creazione di una cooperativa sociale composta da giovani e disoccupati, che gestirà una piattaforma web composta sia da un sito internet di carattere contenutistico sia da un supporto e-commerce B2C, che permetterà la vendita on line dei prodotti degli agricoltori.

Il commercio elettronico, infatti, se da un lato offre un immenso bacino d’utenza, dall’altro esige professionalità ed impegno. In questo contesto, al fianco degli agricoltori ci saranno i giovani che potranno spendere sul territorio le loro competenze aspirando a sviluppare in loco un’attività che altrimenti dovrebbero ricercare altrove. La vendita tramite i canali telematici, e in particolar modo con l’ausilio degli e-commerce, è ormai una forma consolidata di approccio al mercato. La crescita del settore da alcuni anni si attesta a due cifre percentuali (maggiore del 30% annuo di incremento) e ciò fa intendere che nei prossimi anni sarà uno dei mezzi più utilizzati dal consumatore.  In questo contesto le piccole realtà del territorio, e in particolare le piccole e medie aziende agricole produttrici di beni e servizi di elevata qualità, non sembrano possedere le risorse necessarie per affrontare da sole questo comparto. La promozione on-line, infatti, abbisogna di un’importante preparazione multidisciplinare, di un comparto logistico ben organizzato e, non da ultimo, di una capacità comunicativa acquisibile solo con un percorso professionale adeguato. L’imprenditore agricolo si trova molto spesso da solo nell’attività d’impresa, cosa che, evidentemente, non gli consente di occuparsi anche di quest’aspetto con la cura e la professionalità richieste.

Da qui l’idea di mettersi in rete per realizzare, grazie al particolare sostegno della Fondazione, un progetto di comunità in grado di valorizzare prodotti e tipicità del territorio, e di offrire ai giovani nuove opportunità lavorative.

 

Per informazioni

Associazione C.A.Cu.Am.

Via Franceschino Ciappardelli,3 Amandola (FM)

Tel 3385374614

E Mail cacuamandola@gmail.com

Referente segreteria: Enrico Testa

e-mail: enricotes@gmail.com

https://www.facebook.com/cacuam.amandola

Comments are closed.