Settembre in musica e Percorsi piceni

Proponente

Associazione Ascoli Piceno Festival.

Sede legale in Via dei Sabini, 14 – 63100 – Ascoli Piceno. Legale Rappresentante: Gina Quattrini.

Web: ascolipicenofestival.it

Importo deliberato dalla Fondazione nel triennio 2011_2013 Euro 20.000.

Impatto territoriale Ascoli Piceno.

Il progetto in sintesi Il progetto ha promosso talenti musicali locali ed il territorio di Ascoli Piceno attraverso la diffusione di musica di qualità. Sotto la direzione artistica del maestro Michael Flaksman, sono stati eseguiti dieci concerti serali e dodici concerti pomeridiani, con la partecipazione complessiva di oltre cinquemila spettatori, provenienti sia dal territorio di Ascoli sia, in numero sempre più elevato, da altre località italiane e dall’estero. Hanno partecipato oltre cento artisti, alcuni dei quali di chiara fama internazionale: il pianista Konstantin Bogino, Vladimir Mendelssohn alla viola, la violoncellista Jelena Ocic, i violinisti Cristiano Rossi e Brandon Christensen, il musicologo e pianista francese J. Pierre Armengaud, il flautista Antonio Amenduni. Trenta gli artisti provenienti dall’estero (due dagli Stati Uniti) che hanno avuto modo di alloggiare ad Ascoli, per lo più ospiti di famiglie. Gli studenti e gli insegnanti delle scuole medie di Ascoli e di Amandola hanno avuto la possibilità di suonare insieme ad un’orchestra giovanile svizzera, con sede a Basilea, composta da svizzeri, tedeschi e kosovari. Sono state coinvolte ben venti aziende enogastronomiche che, al termine dei concerti, hanno illustrato le caratteristiche dei loro prodotti ed offerto peculiarità culinarie. Le due cene – concerto a Villa Cicchi e al Caffè Meletti hanno riscontrato il tutto esaurito. In entrambi i casi la musica si è sposata con cucina di alta qualità. Le attività progettuali sono terminate il 20 ottobre 2013.

 

Comments are closed.