Due nuove assunzioni per il rafforzamento organizzativo delle Acli: ecco il progetto “Sistema sociale”, realizzato grazie alla Fondazione

Ascoli Piceno, 4 novembre 2021 – È già in piena fase operativa il progetto “Sistema sociale”, realizzato dalle Acli e reso possibile grazie all’intervento della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Il progetto è risultato ammissibile nell’ambito dell’Avviso per la presentazione di progetti “Più uniti e quindi più sostenibili”, emanato dalla Fondazione per il rafforzamento strutturale ed organizzativo degli enti di Terzo settore.

“Sistema sociale” prevede una prima fase di formazione sul tema del fundraising, con il corso “UNA SFIDA PER LA SOSTENIBILITÀ DELLE ACLI”, erogato dalla Scuola di Fundraising di Roma e già in fase di conclusione (termina oggi 4 novembre 2021). Il progetto proseguirà ora, sempre sotto supervisione e supporto della Scuola di Fundraising di Roma, con la formazione di uno staff di fundraising che andrà a contribuire, attraverso attività di raccolta fondi verso individui, aziende e fondazioni, al miglioramento e alla sostenibilità delle realtà provinciali e locali e dei progetti da esse realizzati.

Inoltre, come previsto dalle attività progettuali, a partire dal mese di novembre sono state effettuate  due nuove assunzioni, ed un aumento di orario lavorativo.

Alla base del progetto “Sistema Sociale” c’è la volontà da parte delle ACLI, movimento sociale ed educativo, di consolidare e ampliare la propria rete associativa per dare risposte tempestive, adeguate e di lungo periodo alle crescenti e articolate problematiche sociali, culturali e sportive attraverso la promozione di progetti e iniziative di varia natura e genere, a tutela della persona e delle sue fragilità.

Difatti, mediante il contributo delle varie articolazioni, le ACLI favoriscono la promozione socio-educativa e ludico-aggregativa di tutte le età, dai bambini, con laboratori educativi, tutorato scolastico e campus, agli adulti con percorsi di formazione culturale, umana e genitoriale, fino agli anziani, attraverso momenti di incontro e organizzazione di visite guidate e gite.

Da qui la necessità di sostenere una struttura permanente e competente di progettazione sociale e fundraising a disposizione della rete ACLI provinciale composta da circa 100 enti del terzo settore, tra associazioni di promozione sociale, associazioni sportivo dilettantistiche e cooperative, e da quasi 10.000 soci.

Foto Corso Fundraising

Comments are closed.