Page 13 - Bilancio Sociale 2017
P. 13
NTITÀ DELLA FONDAZIONE 1.2 LA NOSTRA STORIA

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno è la continuazione storica e giuridica
dell’Ente Morale Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, fondato da centocinque privati cit-
tadini nel 1842 ed istituito con Rescritto Pontificio del 25 aprile 1842.

1842 - È costituito l’Ente Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Il 31 maggio si riunisce

per la prima volta il Consiglio di amministrazione.

1992 - Nasce la banca Carisap S.p.A. In attuazione della Legge “Amato” l’Ente Mo-

rale Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno cede l’azienda bancaria alla Carisap S.p.A. (so-
cietà conferitaria) e acquisisce la qualificazione di Ente conferente e la denominazione di
Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. La Fondazione è proprietaria del 100%
della banca.

1998 - La quota di maggioranza della Carisap S.p.A. è ceduta a Cariplo S.p.A. La

Fondazione detiene il 34% del capitale sociale.

2001 - In attuazione di quanto previsto dal DM 153/99 attuativo della Legge

461/1998, nasce l’Organo di indirizzo della Fondazione che si riunisce per la prima volta
il 13 gennaio. La Fondazione si organizza in base a nuovi principi per rendere compiuta la
riforma operata dalla Legge “Amato” del 1990.

2012 - La Fondazione cede la quota di minoranza, pari al 34% del capitale sociale,

della Carisap S.p.A. al Gruppo Intesa Sanpaolo.

12 FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASCOLI PICENO
   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18