Page 23 - Bilancio Sociale 2017
P. 23
NTITÀ DELLA FONDAZIONE dente; la gestione degli uffici; gli indirizzi in merito alle società partecipate; le operazioni
di acquisizione e cessione di immobili strumentali.
Il Collegio dei Revisori dei Conti - È composto di tre membri effettivi e due
supplenti nominati dall’Organo di indirizzo, ed espleta le funzioni previste dal codice civile
per l’esercizio del controllo legale dei conti. I membri, effettivi e supplenti, del Collegio dei
revisori dei conti devono essere in possesso dei requisiti professionali per l’esercizio del
controllo legale dei conti. I revisori durano in carica tre anni.

Verifica della rappresentatività degli enti designanti i compo-
nenti l’Organo di indirizzo della Fondazione - Lo Statuto della Fonda-
zione, recependo l’articolo 8 del Protocollo di Intesa firmato il 22 aprile 2015 da ACRI e
MEF, prevede che la Fondazione periodicamente verifichi che i soggetti designanti i propri
membri siano rappresentativi del territorio e degli interessi sociali sottesi all’attività isti-
tuzionale della stessa Fondazione. Lo Statuto prevede, in particolare, che “al fine di rac-
cogliere informazioni ed elementi utili per tale valutazione, la Fondazione promuove uno
o più incontri con gli enti, pubblici e privati, espressivi delle realtà locali, attivi nei propri
settori di intervento”. Il 16 maggio 2016 la Fondazione ha pertanto convocato presso la
propria sede 66 Stakeholder istituzionali, per realizzare una forma di consultazione che
ha visto la partecipazione di enti pubblici e privati del territorio; hanno aderito alla riunio-
ne: Club Alpino Italiano; Compagnia delle Opere Marche Sud; Comune di Ascoli Piceno;
Comune di Castel di Lama; Comune di Castignano; Comune di Grottammare; Comune di
Maltignano; Comune di Massignano; Comune di Monsampolo del Tronto; Comune di Mon-
talto Marche; Comune di San Benedetto del Tronto; Comune di Venarotta; Confcommercio;
Consiglio Notarile Distretto Ascoli e Fermo; Croce Rossa Italiana - Comitato di Ascoli
Piceno; Diocesi di Ascoli Piceno; Ordine degli Ingegneri; Ordine Medici Chirurghi e degli
Odontoiatri; Ufficio Scolastico Provinciale. Il 17 giugno 2016 il Presidente ha presentato
il verbale dell’incontro del 16 maggio 2016 all’Organo di indirizzo, mettendo in rilievo che
nessuno dei partecipanti ha eccepito la mancanza di rappresentatività da parte di soggetti
designati negli Organi della Fondazione. Due esponenti, il Club Alpino Italiano e poi il Sin-
daco del Comune di Montalto, hanno presentato due suggerimenti. La rappresentante del
Club Alpino Italiano ha chiesto di tener conto anche degli istituti di formazione del mondo
della scuola, ritenendo che abbiano una buona conoscenza del territorio e siano in grado
di esprimere degli adeguati soggetti rappresentativi della vita della comunità. Il Sindaco
di Montalto ha posto all’attenzione la possibilità di rafforzare ulteriormente il criterio ter-
ritoriale, aprendo alla possibilità di una designazione congiunta ad opera di Sindaci del

22 FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASCOLI PICENO
   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28