Page 26 - Bilancio Sociale 2017
P. 26
filo amministrativo sia nel merito dell’efficacia dell’azione rispetto agli impegni assunti IDENTITÀ DELLA FONDAZIONE
dai soggetti beneficiari. La Fondazione, in particolare, chiede agli stessi beneficiari di va-
lutare l’impatto delle proprie attività, anche servendosi di un valutatore esterno, e di pro-
durre una periodica rendicontazione sullo stato di avanzamento delle iniziative sostenute,
raccogliendo ed elaborando informazioni al fine di trarne indicazioni in merito ai risultati
dell’azione svolta e quale utile riferimento ai fini della programmazione dell’attività dei
periodi successivi.
La Fondazione promuove, infine, la disseminazione delle esperienze, sia con proprie ini-
ziative di comunicazione esterna (tutte le attività progettuali sono descritte e aggiornate
sul sito internet della Fondazione), sia stimolando i beneficiari a diffondere informazioni,
immagini e filmati.
La Fondazione, consapevole dell’importanza di garantire l’assoluta correttezza e coerenza
delle informazioni riportate nel presente documento, ha sottoposto il Bilancio sociale a ve-
rifica da parte di un ente indipendente (Rina Service s.p.a.) per il rilascio dell’attestazione
riferita allo standard AA1000.
La Fondazione è un ente certificato secondo la norma ISO 9001:2015. L’ente certificatore
è il Bureau Veritas. Il Sistema di Gestione per la Qualità che la Fondazione ha scelto di
seguire fin dal 2002, costituisce uno strumento funzionale per soddisfare al meglio le
esigenze espresse dagli Stakeholder, coinvolgere il personale interno in un processo di
miglioramento continuo delle proprie prestazioni, consentendo - al contempo - l’efficienza
della gestione.

N°: IT187939

Il Bilancio della Fondazione è stato premiato nel 2013 con l’Oscar di Bilancio.

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASCOLI PICENO 25
   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31