Page 41 - Bilancio Sociale 2017
P. 41
In relazione al tenore di vita, si possono prendere in considerazione gli indicatori pre-
sentati nella tabella seguente, dai quali si evince una situazione complessivamente non
brillante. In particolare, il PIL pro-capite risulta pari a 22.900 euro e pone la provincia asco-
lana a metà classifica (54° posizione); peggiore risulta il dato relativo all’importo medio
delle pensioni (723 euro al mese), che colloca Ascoli in 73° posizione nella graduatoria
nazionale.
Il dato sull’importo dei protesti rivela una situazione ancora più critica (89° posizione).

STRATEGIA E PROGRAMMAZIONE Tabella 5 - Alcuni indicatori sul tenore di vita: posizione della provincia di Ascoli Piceno nella
graduatoria 2017 sulla vivibilità delle province italiane – Il Sole 24 Ore

TENORE DI VITA Posizione Valore Periodo di
graduatoria indicatore riferimento
PIL pro capite (migliaia di euro a valori correnti)
Depositi bancari pro-capite - media mensile (euro) 54° 22,9 2016
Importo medio pensione mensile (euro) 52° 14.829 2016
Spesa per beni durevoli - media per famiglia (euro) 73° 723 2016
Protesti pro capite (media in euro) 54° 2.401 2016
Sportelli + Atm attivi + Pos attivi ogni 1.000 abitanti 89° 17,6 aprile 2016 -marzo 2017
11° 49,9 2016

Fonte: nostra elaborazione su alcuni dati tratti dal Dossier “Classifica Vivibilità 2017” de Il Sole 24 Ore
Il dato contenuto nella colonna “Posizione graduatoria” si interpreta come segue: più è piccolo il numero ordinale,
migliore è la posizione (della provincia di Ascoli) nella classifica delle 110 province italiane relativamente al parametro
analizzato

40 FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASCOLI PICENO
   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46