Page 68 - Bilancio Sociale 2017
P. 68
6 Workshop tematici da tenersi ad Amandola, aventi a tema “Giovani, Imprese e Ter- TERREMOTO
ritorio”, con la finalità di proporre interventi mirati per favorire il rilancio e l’occupazione
sul territorio, grazie alla creazione di una rete con università, enti locali e rappresentanti
dei lavoratori e delle imprese.
N. 1 Master universitario di primo livello per due annualità in Management dei processi
innovativi per startup culturali e creative. Il Master dovrebbe mirare a sviluppare nei di-
scenti le competenze necessarie per sostenere la realizzazione di progetti creativi, o me-
glio per trasformare le idee in attività di impresa. Il risultato atteso è l’incremento dell’oc-
cupazione attraverso la nascita di startup innovative a tre anni dall’avvio del Master.
N. 4 Corsi di perfezionamento in grado di formare professionisti molto specializzati che
possano trovare impiego soprattutto nel settore del turismo (ad esempio operatori di
piccola ricettività) dell’enogastronomia (ad esempio mastro pastaio, mastro norcino), e
dell’edilizia (operatori in grado di intervenire nella conservazione e nel restauro di manu-
fatti architettonici).
N. 2 Conferenze tematiche a rilevanza internazionale di approfondimento e condivisione
di esperienze.

b. Realizzare, in collaborazione con società specializzate e con il coinvolgimento di pri-
marie università operanti a livello nazionale, iniziative formative, seminari e convegni,
nonché promuovere la partecipazione in contesti di apprendimento sia in Italia che all’e-
stero per trasferire conoscenze e competenze e promuovere la nascita di professionalità
in grado di operare nel marketing dei prodotti tipici del territorio, con modalità finalizzate
alla creazione di marchi o brand di prodotti.

Per la realizzazione di tale intervento sono state stanziate nel triennio 2017 -2019 risorse
pari ad Euro 100.000.
Il formulario per la richiesta di contributi è stato pubblicato sul sito della Fondazione il 27
ottobre 2017, ed è stato costantemente promosso sui mezzi di comunicazione sociale e
tramite l’invio di notiziario telematico, nonché dall’attività di ufficio stampa della Fonda-
zione.

Al 31 dicembre 2017 erano pervenute alla Fondazione un totale di tre progettualità, ed il
Consiglio di amministrazione aveva deliberato i seguenti interventi:

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASCOLI PICENO 67
   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73