Page 92 - Bilancio Sociale 2017
P. 92
Lo stanziamento di Euro 300.000 nel triennio per la presentazione da parte dell’U- EDUCAZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE
niversità Politecnica delle Marche e dell’Università degli Studi di Camerino (o organiz-
zazioni di loro diretta emanazione come dipartimenti, spin off, ecc.) di una progettualità
esecutiva finalizzata alla costituzione di un team di lavoro che possa operare presso gli
uffici operativi della Fondazione e di Bottega del Terzo Settore e che si caratterizzi per
il coinvolgimento di figure professionali specialistiche al fine di promuovere e realizzare
percorsi formativi e professionalizzanti a beneficio dei giovani del territorio.
L’obiettivo è creare un centro di riferimento regionale per l’alta formazione agli operatori
di terzo settore e degli enti senza finalità di lucro.

Per l’attuazione dell’intervento al 31 dicembre 2017 sono state realizzate le seguenti azioni:
a) Convenzione annuale con l’Università degli Studi di Camerino per un importo
pari a Euro 40.000.
Il 19 aprile 2017 è stata sottoscritta con l’Università degli Studi di Camerino una conven-
zione per la concessione di un contributo finalizzato alla realizzazione di attività di ricerca
su Analisi di studio e mappatura dei bisogni al fine di supportare gli Organi della Fonda-
zione nell’individuazione delle priorità di intervento nelle aree terremotate.
Il 30 giugno 2017 l’Università di Camerino ha presentato alla Fondazione il documento
finale di indirizzo strategico Ritorno al futuro: partecipazione e rinascita, verso un nuovo
modello di sviluppo resiliente, con indicazione, oltre che delle esigenze rilevate, dei cri-
teri adottabili per la valutazione delle azioni prioritarie da intraprendere. Il documento è
stato propedeutico alla redazione, da parte dell’Organo di indirizzo della Fondazione, del
Masterplan Terremoto che contiene gli obiettivi strategici di contrasto alle conseguenze
determinate dal sisma del 24 agosto e del 30 ottobre 2016.

b) Convenzione pluriennale con l’Università degli Studi di Camerino per un im-
porto pari a Euro 100.000.
Il 21 novembre 2017 è stata sottoscritta una ulteriore convenzione con l’Università degli
Studi di Camerino. Obiettivo della convenzione è duplice: da un lato supportare la forma-
zione di un candidato al titolo di dottore di ricerca attraverso lo svolgimento di una ricerca
sullo sviluppo del terzo settore e delle organizzazioni non profit, alla luce del processo nor-
mativo di riforma e regolamentazione; dall’altro organizzare un’attività formativa e un cor-
so breve di specializzazione per lo sviluppo di nuove competenze per le figure di riferimen-

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASCOLI PICENO 91
   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97