Arte in movimento: XMano Onlus e Fondazione Carisap danno avvio ad un nuovo progetto

L’Associazione “XMano ODV – Genitori uniti per la disabilità” da avvio, insieme alla Fondazione Carisap, ad un nuovo progetto nato su iniziativa delle famiglie e rivolto ai bisogni dei ragazzi dell’Associazione.
“ARTE IN MOVIMENTO” è un progetto che si sviluppa attraverso il fare, il creare, la gioia, la danza; è un punto di incontro tra diverse arti al fine di far crescere ogni possibilità di comunicazione, di linguaggio, di manifestazione di sé e mira a sottolineare la profonda relazione esistente tra Emozioni, Arti e Movimento.
Il Laboratorio si svolgerà ogni Venerdi, dalle ore 16 alle ore 18 presso la sede dell’Associazione XMano ODV in via Manzoni, 38 a San Benedetto del Tronto, dove i ragazzi, all’inizio e alla fine di ogni laboratorio artistico, danzeranno allo scopo di creare la
giusta atmosfera di complicità, di rilassamento e di adesione emozionale. Balli di gruppo, movimenti coordinati anche in coppia e alternati per dare spazio a nuove emozioni positive. Il Progetto “ARTE IN MOVIMENTO ” si pone l’obiettivo di creare nuove esperienze creative, relazionali e artistiche: attraverso la danza educativa-creativa si ha la possibilità di aumentare la consapevolezza espressiva del movimento, stimolare l’intelligenza emotiva e la propriocezione. La propriocezione è definita come la capacità di percepire e riconoscere la posizione del corpo e degli arti nello spazio, indipendentemente dalla vista, sia durante il
mantenimento di posture statiche che durante il movimento. Essa è dunque un complesso meccanismo neurofisiologico che assume un ruolo fondamentale nel controllo del movimento e della stazione eretta.
I laboratori creativi avranno lo scopo di realizzare oggetti artistici ed opere attraverso l’utilizzo di diversi materiali, non solo in relazione alle esigenze dei ragazzi partecipanti, ma anche in base al periodo e alle relative festività. Gli oggetti realizzati saranno poi messi a disposizione dell’associazione.
Ulteriore obiettivo del progetto sarà quello di ritrovare stabilità emotiva e routine, serenità e tranquillità grazie al ripristino di una socialità allargata, venuta meno nei periodi di restrizione dovuti alla pandemia.

FC117/21

Comments are closed.